Chronicles of Athas

Arrivo ad Hidden Village

Anno 501 del Calendario dei Re, 1° mese, 3° giorno
Dopo aver lasciato la città di Raam, la squadra ribelle si dirige verso Hidden Village. Per evitare l'Agonia Cremisi, viaggiano solo dopo il tramonto. La prima tappa è il villaggio indipendente di Shazlim, dove si fermano e fanno rifornimento di cibo e acqua. La seconda tappa del viaggio è la città-stato di Urik, dove Karam li informa che, in città, tutto procede come di norma, dunque Ray e Namyr non erano diretti ad Urik. La squadra ribelle si dirige quindi ad Hidden Village.

Qui, Cyrus scopre che il villaggio è stato ridotto in pessime condizioni dalle tempeste. Il borgomastro, il saggio Ammonet, è vecchio e pieno di acciacchi, ma aiuta il gruppo a raggiungere il loro vero obiettivo. Dopo essersi scontrati con dei Dustblight, i ribelli arrivano al famigerato ingresso del Tempio del Fuoco, dove il temibile guardiano li attende. La leggenda dell'inaccessibilità del Tempio e dell'invincibilità del suo Guardiano saranno ora messe alla prova. Eccetto la spedizione del capitano Karim, nessun ribelle prima di loro è mai riuscito in un'impresa del genere.

Comments

luca_c0 luca_c0

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.